Cappuccetto rosso in biblioteca con Barabao teatro

Sabato 12 gennaio 2019, in occasione delle letture animate i sabato mattina nella biblioteca di Monselice, Romina RANZATO di Barabao Teatro racconterà a tutti i bambini una delle più celebri favole di Charles Perrault Cappuccetto rosso. Ai bambini verrà consegnato un artistico segnalibro con una immagine della fiaba raccontata, da colorare e riportare in biblioteca. I migliori saranno esposti al pubblico e inseriti nella pagina web.

Le letture si terranno dalle ore 10.30 nella Biblioteca Comunale. Ingresso libero. Posti  limitati, si consiglia la prenotazione al numero 0429 72628 oppure scrivendo all’indirizzo biblioteca@comune.monselice.padova.it

Trama di Cappuccetto rosso di Charles Perrault

Cappuccetto Rosso, chiamata anche Cappuccetto, è una bambina che vive con la sua mamma in una casetta vicino al bosco. Un giorno la mamma le consegna un cestino pieno di cose buone da portare alla nonna ammalata, che vive al di là della foresta. La mamma raccomanda a Cappuccetto di fare attenzione, durante il tragitto. Nel bosco però, la bambina incontra un lupo nero, che con l’inganno le si avvicina e si fa rivelare dove abita la nonna. Il lupo così si allontana, arriva prima di lei alla casetta e bussa alla porta, presentandosi alla nonna come la nipotina e così apre la porta e se la mangia in un sol boccone. La nostra Cappuccetto Rosso, che arriva più tardi alla casetta, entra e trova il lupo nel letto, travestito da nonna e anche quest’ultima viene a sua volta divorata in un sol boccone. Successivamente un cacciatore, amico della nonna di Cappuccetto, si accorge di quello che è accaduto, si precipita nella casetta e uccide il lupo, tagliandogli la testa con una scure. Poi gli apre la pancia dalla quale fuoriescono immediatamente la nonna e Cappuccetto Rosso sane e salve. Il cacciatore intanto prende allora il lupo e si avvia verso casa, per farne delle pellicce.

Maggiori info nel progetto ministeriale vai…

Maggiori info sui sabato mattina in biblioteca con Barabao teatro vai…

(A cura di Stefania Vitale)

Gruppo lettori della biblioteca in FB

Gruppo lettori della biblioteca in FB