Concorso fotografico “Ri-Scatto di donna”

Il 25 novembre è la giornata mondiale contro la violenza sulle donne: un importante appuntamento internazionale per porre l’attenzione su un fenomeno sottovalutato come quello della violenza familiare e contro ogni forma di violenza e discriminazione contro le donne. La Commissione e l’Assessorato alle Pari Opportunità del Comune di Monselice in collaborazione con l’Associazione di Promozione Sociale Melià, in occasione di questa ricorrenza, organizzano un concorso fotografico per la valorizzazione della donna,  per promuoverla in tutti i suoi aspetti. Il concorso si svolge con le seguente modalità.

Art. 1) Obiettivi e tema del concorso fotografico
Contribuire alla valorizzazione e alla promozione dell’immagine della donna in tutte le sue manifestazioni con foto che documentino l’impegno, la dedizione, la sensibilità, l’orgoglio, la determinazione, la raffinatezza, la gentilezza e l’ironia femminile nel mondo del lavoro, della famiglia, dell’arte, della ricerca e ogni altro aspetto purché sia collegato al tema della valorizzazione della donna.

Art. 2) Ente organizzatore
L’evento è curato dall’Associazione di Promozione Sociale Melià, dalla Commissione e dall’Assessorato per le Pari Opportunità del Comune di Monselice.

Art. 3) Partecipanti
La partecipazione è aperta a tutti, ed è gratuita. I concorrenti devono dichiarare di essere gli autori delle foto; che le stesse non ledono diritti di terzi; che non violano nessuna legge vigente. E’ vietato pubblicare le foto sul web o altre forme pubbliche, prima che siano resi noti gli esiti del concorso, pena l’esclusione. Le foto potranno essere postprodotte con tecnica libera e consegnate sia a colori che in bianco e nero. Al concorso si partecipa con massimo due foto digitali.

Art. 4) Tempi e modalità
Ogni concorrente che intende partecipare al concorso deve far pervenire alla segreteria della Commissione Pari Opportunità, esclusivamente tramite mail: segreteriascienza@comune.monselice.padova.it  entro il 31 Ottobre 2017  la seguente  documentazione:

a) Domanda di partecipazione (modulo in allegato  o qui in formato doc  [domandadoc] o in PDF  [ domandapdf ] ;

b) Liberatoria per ogni persona presente e riconoscibile nelle foto, ( modulo in allegato o qui  [liberatoria] ;

c) Due foto digitali formato JPEG (risoluzione 3000 pixel su lato lungo e con una risoluzione di 150 dpi), dimensione dei file max 5 MB ciascuno. I files devono essere nominati come segue: le prime tre lettere del cognome e del nome ed il numero progressivo delle foto. Esempio: Rossi Mario (rosmar-1). Nella scheda di partecipazione dovranno invece essere inseriti i relativi titoli e le note tecniche. Non verranno accettate fotografie con logo, firma, watermark e segni riconoscibili di qualsiasi genere.

Art.5) Ammissione al concorso
Tutte le fotografie inviate, dopo verifica della documentazione e dei requisiti formali, saranno valutate da una apposita commissione che sarà nominata dal Comune di Monselice. Non saranno ammesse opere lesive della comune decenza, contenenti riferimenti pubblicitari e politici e in violazione a quanto previsto dalle seguenti norme. Inoltre non devono contenere minori riconoscibili.

Art.6) Utilizzo delle immagini digitali pervenute
I partecipanti autorizzano la Commissione per le Pari Opportunità di Monselice a riprodurre e utilizzare a titolo gratuito e senza limiti di tempo, le immagini pervenute nell’ambito delle iniziative per la promozione della donna. Le foto inviate non verranno restituire e saranno conservate nell’archivio della Commissione per le Pari Opportunità di Monselice. I diritti relativi alle foto presentate restano di proprietà dell’autore, tuttavia l’Ente si riserva in forma non esclusiva i diritti di utilizzazione le immagini pervenute a scopo archivistico, divulgativo, promozionale, didattico e culturale. L’organizzazione si riserva inoltre la possibilità di realizzare materiale cartaceo, audiovisivo e multimediale da destinare, senza limiti di tempo, ad attività senza scopo di lucro, quali proiezioni in proprie manifestazioni o eventi pubblici, nelle scuole o presso associazioni benefiche, ovvero in rassegne culturali locali. Il comune garantisce la citazione dell’autore in occasione della pubblicazione di ogni singola opera.

Art. 7) Aggiudicazione dei Premi
La commissione esaminatrice avrà il compito di stabilire una graduatoria di merito composta da un vincitore assoluto e 19 finalisti. Le 20 foto così selezionate andranno a comporre la mostra fotografica che sarà allestita presso la Sala Consiliare del Comune di Monselice dal 18 al 26 novembre 2017. La commissione potrà, a suo insindacabile giudizio, escludere le foto inviate nel caso le ritenga fuori tema.

Art. 8) Premi
Al vincitore sarà consegnato un buono acquisto del valore di 100 euro da utilizzare presso un negozio specializzato in attrezzature fotografiche, indicato dall’organizzazione. Agli autori delle 20 opere finaliste sarà rilasciato un attestato di partecipazione che sarà consegnato in forma solenne in occasione dell’inaugurazione della mostra che sarà organizzata dal 18 al 26 novembre 2017 presso la Sala Consiliare di Monselice. Ogni immagine che sarà utilizzata riporterà il nominativo dell’autore. Tutte le foto pervenute ritenute idonee e in regola con le autorizzazioni saranno caricate in una gallery nella pagina dedicata alla commissione Pari Opportunità del sito del comune di Monselice.

Art. 9) Autorizzazione e trattamento dei dati personali
Ogni partecipante autorizza l’organizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi della Legge 196/2003, per tutti gli adempimenti necessari all’organizzazione e allo svolgimento del concorso.

Art. 10) Accettazione
La partecipazione al concorso implica la totale accettazione delle condizioni qui elencate.

Art. 11) Informazioni e contatti
Per qualsiasi informazione si può contattare la Segreteria della Commissione Pari Opportunità tramite mail  pariopportunita@comune.monselice.padova.it o di persona presso la biblioteca comunale di Monselice, nei pomeriggi di martedì e giovedì: dalle 15 alle 18; tel 0429 72628.

================================

A L L E G A T I

Bando di partecipazione in PDF  [bandopdf]

Domanda di partecipazione in formato doc  [domandadoc]  o in formato PDF  [ domandapdf ]

Liberatoria [liberatoria]

=================================

In collaborazione con l’associazione: