Emozioni, paure e ansie nei bambini con Virginia Carlini, primario di pediatria a Monselice (16/3/2019)

Virginia Carlini, primario di Pediatria nell'ospedale di Monselice

Sabato 16 marzo 2019, alla Loggetta,  dalle 10 alle 11, 30 si svolgerà il secondo incontro  del progetto Nati per leggere sul tema:  ‘Emozioni, paure e ansie nei bambini’. Relatrice la dott. Virginia Carlini.

Le paure dei bambini sono un fattore importante per la loro maturazione psichica e lo sviluppo della loro personalità. Esistono paure dei bambini che si riferiscono perlopiù agli stereotipi tradizionali (il buio, l’acqua, il lupo cattivo, l’uomo nero, la strega) che fanno parte delle normali fasi di sviluppo comuni quasi in tutti. Sono paure passeggere: la loro presenza si fa sentire in momenti specifici, anche in modo intenso, ma non influenza troppo la vita del bambino, non restano uguali per tutta l’infanzia ma si modificano nel tempo, cambiando soggetto con l’avanzare dell’età. La rassicurazione o la presenza di una figura di riferimento riesce a riportare in breve il bambino alla tranquillità.
Occorre più attenzione se le paure dei bambini sono troppo invadenti: potrebbero essere il segnale che il piccolo sta vivendo un disagio innaturale che non va sottovalutato. In questi casi le paure terrorizzano il bambino, che si agita anche solo all’ idea di dover affrontare la situazione a rischio. Questi e altri temi saranno trattati nel corso della conferenza particolarmente indicata per genitori, operatori dell’infanzia e studenti.

Ai partecipanti verrà rilasciato un attestato di partecipazione.  Info e iscrizioni presso la biblioteca di Monselice – tel. 0429 72628

Scheda di partecipazione iscrizione_carlini_ridotto da inviare tramite mail in biblioteca.

A conclusione del progetto il terzo incontro che avrà luogo sabato 13 aprile 2019. ore 10-11,30 sul tema: L’importanza della ninna nanna e del canto nello sviluppo dei bambini

 

Gruppo lettori della biblioteca in FB

Gruppo lettori della biblioteca in FB