La scrittrice e psicologa Vera Slepoj all’Etnofilmfest 2017

Vera Slepoj a Monselice il 17 giugno 2017

La scrittrice e psicologa Vera Slepoj  – sabato 17 giugno 2017 presso Cà Emo – con il giornalista Alessandro Russello ha trattato sul tema “Come sta l’anima e il corpo del nostro Veneto“, nell’ambito alla 10^ edizione dell’Etnofilmfest.

La Psicologia dell’amore di Vera Slepoj

Vera Slepoj si è laureata in Psicologia presso l’Università di Padova nel 1977, si è poi specializzata in psicoterapia individuale e di gruppo e oggi è psicologa psicoanalista con diploma in sofrologia medica. Vive e lavora tra Padova, Milano e Londra. Molte le attività che l’hanno impegnata negli anni: tra le altre, l’insegnamento presso l’Università di Siena, la presidenza della Federazione Italiana Psicologi  dal 1989 e dell’International Health Observatory, la direzione di importanti scuole di formazione in psicologia. Autrice di pubblicazioni scientifiche e divulgative, partecipa a programmi televisivi e collabora con diverse testate, tra cui «Diva e donna». Alcuni dei suoi libri sono stati tradotti da case editrici internazionali, tra cui Payot.
Ha pubblicato Capire i sentimenti (Mondadori 1996), Cara TV con te non ci sto più (insieme a Marco Lodi e Alberto Pellai, Franco Angeli 1997), Legami di famiglia (Mondadori 1998), Le ferite delle donne (Mondadori 2002), Le ferite degli uomini (Mondadori 2004), L’età dell’incertezza. Capire l’adolescenza per capire i nostri ragazzi (Mondadori 2008), La psicologia dell’amore (Mondadori 2015).

Maggiori informazioni sull’Etnofilmfest in http://www.etnodramma.it