fascia1

fascia1

PREMIO ‘MONSELICE’ PER LA TRADUZIONE
LETTERARIA E SCIENTIFICA

Il Comune di Monselice (PD), per valorizzare l’attività della traduzione come forma particolarmente importante di comunicazione culturale tra i popoli, ha realizzato il premio “Monselice” per la traduzione letteraria e scientifica, in collaborazione con l’Università di Padova.
Dal 1971 al 2013  una qualificata giuria ha esaminato le traduzioni inviate per partecipare al concorso e premiato le ‘migliori’ traduzioni letterarie e scientifiche pubblicate negli ultimi anni. Di notevole importanza sono anche i convegni sui ‘problemi’ della traduzione che venivano realizzati durante la cerimonia di proclamazione dei vincitori.  Gli  studi sono stati stampati negli ‘Atti del Premio’ disponibili in 21 volumi presso la biblioteca comunale di Monselice.
Il premio “Monselice” per la traduzione – inventato dal prof. Gianfranco Folena –  che da sempre svolto un ruolo di primo piano nel diffondere e pubblicizzare le traduzioni letterarie e scientifiche in Italia, intende sensibilizzare editori e studiosi sulla necessità di realizzare ottime traduzioni delle opere letterarie dell’umanità, frutto della cultura e della civiltà di tutti i popoli della terra.
I convegni – come detto – che ogni anno venivano realizzati su particolari aspetti della traduzione e le relazioni sono anche disponibili in PDF – e possono essere scaricati in questo sito:

Convegni sui problemi di traduzione (1971-2012)    

Relazione dei vincitori – atti del premio di traduzione 1971-2013.

Si raccomanda in caso di utilizzo di citare correttamente la fonte e il sito web relativo.

Approfondimenti 

  • Tutti i vincitori del premio “Città di Monselice” per la traduzione [ vai…]
  • Saggio di Gianfelice Peron pubblicato nella storia di Monselice curata da Antonio Rigon   [vai…]