La grande guerra di Roberto Valandro (27 ottobre 2018)

Roberto Valandro ha presentato con l’aiuto di Giada Zandonà il suo ultimo libro “A Monselice prima e dopo la Grande Guerra. Cronache di fatti e di personaggi”  sabato 27 ottobre 2018 alle ore 17  al Museo SanPaolo.

In occasione del Centenario del grande conflitto Roberto Valandro ha riunito in un unica pubblicazione i suoi scritti sulla prima guerra mondiale. Nelle prime pagine ripercorre la storia dello scultore futurista monselicense Paolo Boldrin,  autore tra l’altro del nostro monumento ai caduti e di tante altre opere sullo stesso argomento commissionate da molte amministrazioni comunali, tra cui Piove di Sacco, Tribano etc..

Subito dopo ripubblica il suo libro Dal Piave mormorante a Villa Giusti nel quale ripercorre la storia del Grande conflitto nella Bassa Padovana utilizzando soprattutto il manoscritto di Celso CArturan. Infine il suo saggio Volontari del soccorso, Croce Rossa e Grande Guerra nel quale traccia una breve cronistoria sull’operato della Croce Rossa a Monselice durante il primo conflitto  mondiale.

Gruppo lettori della biblioteca in FB

Gruppo lettori della biblioteca in FB