BIBLIOTECA COMUNALE DI MONSELICE

Informazioni – orario – contatti – prenotazioni on line


La Biblioteca comunale di Monselice, con i suoi 44.000, libri è tra le principali istituzioni bibliotecarie della Bassa padovana. Si trova – in pieno centro storico – in via San Biagio n. 10, la stradina che porta anche al convento di clausura delle carmelitane scalze. Si consiglia di parcheggiare nel campo della fiera o nella cava della Rocca. Presso la Biblioteca Comunale è possibile consultare libri e riviste, richiederne in prestito, accedere gratuitamente ad internet. La Biblioteca promuove la lettura fin dall’infanzia organizzando attività in collaborazione con le scuole ed incontri di animazione alla lettura in biblioteca rivolti ai bambini. Organizza inoltre corsi e promuove visite guidate.  È possibile ricevere via e-mail notizie sulle iniziative della Biblioteca in programma, per l’iscrizione al servizio è possibile consultare l’apposita scheda. La Biblioteca di Monselice dà ai suoi iscritti la Tessera Unica, che può essere usata in tutte le 30 biblioteche della Rete Bibliotecaria Provinciale 2, corrispondente a tutta la cintura urbana di Padova.  La Biblioteca di Monselice promuove il prestito interbibliotecario e lo realizza mediante collegamenti settimanali con le biblioteche della Rete Bibliotecaria e della Provincia di Padova. Generalmente nei pomeriggi di martedì e giovedì.  È possibile consultare a casa via Internet il catalogo (Opac) dei documenti posseduti dalle biblioteche della rete, aggiornato in tempo reale con tutte le novità e con lo stato del libro desiderato (disponibile, a prestito, prenotato, ecc.).  Infine, per chi vuole leggere in tranquillità seduto tra gli alberi, la biblioteca mette a disposizione un giardino esterno.

INDIRIZZO: Biblioteca comunale, via San Biagio,10  35043 MONSELICE PD

TELEFONO: 0429 72628

MAIL GENERALE  : biblioteca@comune.monselice.padova.it

MAIL PER INFO LIBRI: infolibri@comune.monselice.padova.it 

MAIL PER ARCHIVIO STORICO: archiviostorico@comune.monselice.padova.it 

ORARIO DI APERTURA AL PUBBLICO: (* dal 16 gennaio al 31 marzo 2017 è attiva l’apertura mattutina anticipata alle 9: il martedì, giovedì e sabato)

    ORARIO   DI   APERTURA
 Lunedi  10 – 13  15-19
 Martedì  9 – 13*  15-19 Nel pomeriggio dalle 16 alle 18 si ricevono gli studiosi e laureandi
 Mercoledì  –  15-19
 Giovedì  9 – 13*  15-19 Nel pomeriggio dalle 16 alle 18 si ricevono gli studiosi e laureandi
 Venerdì  10 – 13  15-19
 Sabato  9 – 12*

ASSESSORE DI RIFERIMENTO: Gianni Mamprin

DIRIGENTE RESPONSABILE : Barbara Biagini

RESPONSABILE BIBLIOTECA E UFFICIO STORICO: Flaviano Rossetto

RETE BIBLIOTECARIA PADOVANA
Nella provincia di Padova sono state costituite 5 reti bibliotecarie : (Alta Padovana Ovest , Biblioteche Padovane Associate, Estense, Saccisica e Conselvano,  Alta Padovana Est (BiblioApe). Nel 2008  la biblioteca di Monselice ha aderito al sistema bibliotecario di Abano Terme (BPA : rete provinciale n.2 – cintura urbana e area colli euganei) alla quale aderiscono 30 biblioteche: Abano Terme, Albignasego,  Arquà Petrarca Battaglia Terme,  Cadoneghe, Cartura, Casalserugo, Cervarese Santa Croce, Due Carrare,  Galzignano Terme, Legnaro,  Limena, Maserà di Padova,  Mestrino,  Montegrotto Terme,  Noventa Padovana,  Ponte S. Nicolò, Rovolon, Rubano, Saccolongo, Saonara,  Selvazzano Dentro, Teolo, Torreglia, Veggiano, Vigodarzere, Vigonza, Villafranca Padovana e Vò. Tra le citate biblioteche è in corso una proficua collaborazione e uno scambio di libri e attività. Maggiori informazioni qui  http://www.bpa.pd.it/site/
 ISCRIZIONE ALLA BIBLIOTECA
Per iscriversi sono necessari un documento di riconoscimento e la tessera sanitaria nella quale è riportato il codice fiscale con relativo codice a barre. L’iscrizione ha validità di un anno, passato tale termine è necessario recarsi in biblioteca per il rinnovo. Non viene rilasciata nessuna nuova tessera, ma sarà la tessera sanitaria che verrà utilizzata per i prestiti e dovrà essere esibita a ogni richiesta libraria. Per i minori di anni 18 – oltre ad un documento di riconoscimento e alla tessera sanitaria – è necessaria la firma di uno dei genitori nel modulo che si ritira in biblioteca. Ai bambini/ragazzi (0 -14) – su richiesta – viene rilasciata una scheda personale di iscrizione per evitare che perdano la tessera sanitaria creando non poche difficoltà ai genitori. La tessera che viene rilasciata dovrà essere esibita a ogni richiesta libraria.  Tessera di iscrizione unica per tutte le biblioteche padovane. L’iscrizione a una della 104 biblioteche comunali padovane  è valida per tutte le biblioteche della provincia di Padova. Ai nuovi utenti viene abilitata la tessera sanitaria che funziona anche come tessera di iscrizione. Il programma utilizza il codice fiscale  presente nella tessera sanitaria per effettuare i prestiti e dialogare con il nuovo software. Con la tua vecchia tessera della rete bibliotecaria o con la tessera sanitaria – per i nuovi iscritti – si può usufruire del servizio di prestito e potrai consultare e prendere a prestito i documenti (libri, riviste, dvd, ed altri materiali eventualmente presenti) secondo le seguenti modalità:  Durata del prestito:
– libri: 28 giorni – rinnovabili 2 volte con limitazioni;
– dvd-cd: 7 giorni – non rinnovabili;
Il numero massimo dei documenti prestabili:  10 pezzi totali a scelta tra: libri – 2 dvd – 2 cd musicali;
FONDO LIBRARIO ANTICO
La Biblioteca Comunale di Monselice possiede un consistente fondo librario antico appartenenti al Gabinetto di lettura di Monselice (1857 – 1939). Informazioni in questo sito e presso la Biblioteca nel seguente orario su prenotazione:  Martedi (15-18) ;  Giovedi (15-18)
ARCHIVIO STORICO COMUNALE(1204-1960)
La Biblioteca Comunale di Monselice gestisce anche l’archivio storico comunale costituito da oltre 3.000 faldoni in via di ordinamento e informatizzazione per informazioni :  Martedi (15-18) ;  Giovedi   (15-18)
GIARDINO ESTERNO DELLA BIBLIOTECA
La biblioteca è annesso uno spazio esterno dedicato alla lettura individuale e alla riflessione. E’ utilizzato anche come luogo ricreativo per gli studenti impegnati nello studio nell’aula di lettura. E’ aperto a tutti e vi si accede dall’entrata della biblioteca in orario di apertura e viene utilizzata anche per la realizzazione di animazioni alla lettura dei bambini
SERVIZI   BIBLIOTECARI – CARTA DEI SERVIZI DELLA BIBLIOTECA
Con provvedimento n. 256 del 31.12.2014, la Giunta comunale ha approvato la Carta dei servizi della biblioteca e dell’archivio storico del Comune di Monselice. La Carta dei Servizi è uno strumento fondamentale con il quale la Biblioteca Comunale presenta i servizi e dichiara gli obiettivi che si impegna a raggiungere. Una delle principali priorità delle biblioteche è stabilire e mantenere vivo il rapporto con la città e con chi “usa” la biblioteca. Le osservazioni, le critiche, i suggerimenti e i consigli devono essere tenuti nella più alta considerazione e devono diventare il motore che spinge la biblioteca verso un continuo miglioramento e alle Pari Opportunità. La Carta evidenzia l’impegno a fornire informazioni chiare e trasparenti, ad esplicitare diritti e doveri e strategie di miglioramento per un servizio a misura dell’utente.  [vai al testo in PDF]
ACCESSO AD INTERNET
L’accesso al servizio internet è consentito agli utenti della biblioteca solamente per motivi di studio o di approfondimento culturale. Il servizio è  gratuito per gli studenti e di 1,00 euro l’ora per gli altri. Compilata la richiesta, l’abilitazione dell’account avverrà in circa 3/4 giorni. L’ uso di internet è regolato da un apposito software che prevede l’accesso mediante una password personale, con credito prepagato a scalare che viene utilizzato anche per il pagamento di eventuali stampe. La somma minima del credito personale per il rilascio della tessera è di 0,5 Euro per gli studenti e di 5,00 per gli altri utenti. Il programma conteggia automaticamente anche le stampe dalle postazioni fisse e le sottrae automaticamente dal credito personale al costo di 0,05 Euro a stampa; a video compare in ogni istante l’ammontare del credito residuo. Il rimborso spese richiesto per il rilascio della card (diversa da quella usata per il prestito librario) è fissato in 0,5 Euro; Nel caso di trasferimento di residenza o dopo un anno di non utilizzo del servizio, si può chiedere la restituzione del credito non utilizzato. E’ vietato cedere ad altri la tessera personale per l’accesso alle postazioni della mediateca. I minori devono essere accompagnati o autorizzati dai genitori. Riassumendo: per gli studenti il servizio è gratuito e senza limiti di tempo; la spesa per il rilascio della card e l’attivazione dell’account è di 1.00 euro per gli studenti
MEDIATECA
E’ un servizio fornito ai cittadini allo scopo di incentivare attraverso l’utilizzo dell’informatica e delle nuove potenzialità multimediali – la formazione, la ricerca, lo studio e l’aggiornamento di tutti gli utenti. Rivolto agli studenti in particolare, il servizio è tuttavia concepito per favorire la comunicazione in generale. Sono state previste postazioni assistite da personal computer dotati di programmi applicativi di videoscrittura e collegamento alla rete Internet. L’accesso e il controllo alle pagine web e ad Internet è a tempo controllato da un apposito software
CONSULTAZIONE LIBRARIA
E’ situata al secondo piano, affiancata ad un ampio giardino. Sono a disposizione dizionari linguistici ed enciclopedie generali, enciclopedie tematiche, atlanti storici e geografici. Il personale offre la propria competenza per assistere gli utenti nella consultazione di repertori e banche dati. In particolare gli utenti possono ora contare su circa 41.000 opere (10.000 del fondo antico e 31.000 del fondo moderno) In particolare si segnala:  a) Una piccola raccolta di circa 50 libri per ragazzi in lingua inglese;  b) Circa 200 opere di autori italiani tradotte in lingua straniera derivanti dal premio di traduzione ( nel catalogo sono identificati con la la scritta “Premio” nella collocazione;
RICERCHE SCOLASTICHE
Il personale offre la propria competenza per assistere gli utenti più giovani o per mettere a disposizione i materiali più indicati. Gli studenti possono utilizzare i computer e la sala del “mezzanino” dotata di tavolini “mobili” per formare gruppi di lavoro o di studio.
BIBLIOTECA E SCUOLA
Intensi sono i rapporti con le scuole di Monselice. La Biblioteca accompagna i ragazzi per un tratto del loro cammino formativo, contribuendo al completamento del loro percorso di conoscenze e competenze. Ogni anno vengono organizzate numerose iniziative per far conoscere autori e libri utili ai programmi scolastici. Mostre, visite guidate, incontri e letture ad alta voce sono le formule più gradite, sempre adattate alle diverse età dei partecipanti. L’insieme di queste attività introduce piacevolmente al mondo dei libri e invita i ragazzi a frequentare la biblioteca in modo libero e autonomo. Fin dalla prima visita, i ragazzi possono iscriversi e prendere libri a prestito.
a) Per gli insegnanti : Con la fattiva collaborazione degli insegnanti vengono organizzati specifiche iniziative di promozione della lettura azioni che favoriscono l’avvicinamento degli studenti alla biblioteca.
b) Storia del libro: Vengono organizzate brevi lezioni sulla storia del libro durante la quale il direttore della biblioteca illustra con l’uso di immagini la storia della scrittura, dei manoscritti, del libro, della stampa. L’incontro termina con la lettura di una cinquecentina o seicentina.
STAGE FORMATIVI E TIROCINI
La biblioteca accoglie e favorisce gli stage degli studenti di Monselice e dei laureandi. Gli studenti collaborano nelle diverse attività della biblioteca e in particolare nella sistemazione dei libri antichi.
LIBERO SCAMBIO DI LIBRI
Presso la biblioteca è stata istituita una zona di ‘libero scambio’ dove i lettori possono portare da casa i libri che non leggono più mettendoli a disposizioni di altri utenti (bookcrossing) .

Servizi da casa  e collegamento diretto con il catalogo librario on line tramite internet

Le 104 biblioteche comunali padovane usano uno specifico programma di gestione bibliografica denominato “Clavis” che consente, tra l’altro, agli utenti di fare molte operazione da casa tramite internet collegandosi al sito

http://opac.provincia.padova.it

Per accedere non serve “registrarsi” gli utenti iscritti a una qualsiasi delle biblioteche comunali padovane sono già abilitati e possono fare molte operazioni direttamente da casa tramite internet. I minori non sono per default abilitati, per esserlo basta richiederlo anche per mail [vai..] indicando nome e cognome, la data di nascita e il numero della tessera.

Per entrare nel programma da casa ricorda che il login (username e password) al primo accesso sono:

Username =  “numero tessera d’iscrizione” o codice fiscale per gli iscritti dopo luglio 2012″

Password =  “data di nascita” nel formato AAAA-MM-GG (es : 2001-12-09 se l’utente è nato il 9 dicembre 2001).

Se non riesci ad entrare puoi chiedere assistenza inviando una mail [vai..] indicando nome e cognome, la data di nascita e il numero della tessera. Per un controllo accurato, il Direttore può darti in biblioteca le opportune indicazioni. Attenzione dopo un anno l’account viene disabilitato, in questo caso devi chiede la nuova abilitazione anche tramite mail [vai..] o recarti in biblioteca. Te ne accorgi perchè al momento della conferma della prenotazione di un libro compare a video il messaggio “Patron is not enabled”.

Dopo aver effettuato l’autenticazione clicca su “MyDiscovery” (situato nel rettangolo in alto, a destra dello schermo, sotto il tuo nome). La pagina contiene diversi menù che consentono varie operazioni: ne descriviamo alcune, le altre sono intuitive.

a) Consultare il catalogo di tutte le biblioteche comunali padovane e prenotare un libro.  Ricordati di prenotare solo il titolo, lascia che sia il computer ad assegnarti la prima copia  disponibile. Se l’opera richiesta è posseduta da una biblioteca vicina a Monselice – di grosse dimensioni – il tempo d’attesa è ridotto. Se il libro è posseduto da una biblioteca ‘lontana’ i tempi d’attesa possono arrivare anche a 2 settimane. (Attenzione se il libro prenotato porta lo stato ” in consultazione ” significa che l’opera è possibile consultarla solo in quella biblioteca”;

b) Controllare i libri in prestito e la loro scadenza e lo storico dei libri che hai letto. Puoi farti anche uno scaffale virtuale contenete i titoli dei libri che hai letto;

c) Seguire tramite web il percorso dei libri prenotati. Per sapere quando  i libri prenotati sono effettivamente arrivati a Monselice è sufficiente utilizzare la seguente procedura. Entrato nella pagina [ vai..],  con le modalità sopraindicate, clicca su “prestiti” – [in corso], appare nella pagina centrale la scritta  “Prestiti in elaborazione” e sotto puoi trovare – o non trovare – il tuo libro con diverse scritte:

“Pronto al prestito”, in questo caso puoi venire subito a ritirarlo.  In ogni caso il libro resterà a tua disposizione per una settimana alla data della prima notifica.

In transito” significa che il tuo libro sta arrivando ( ma non è ancora a Monselice, devi aspettare che appaia la scritta “pronto al prestito“).

Se invece il libro non è in elenco significa che nessuna biblioteca ha preso in gestione la tua richiesta per diversi motivi (es: qualche utente sta ancora leggendo il libro; l’opera è stata smarrita  et).  In questo caso aspetta un po’ … e chiedi spiegazione in biblioteca.

d)  Rinnovare il prestito. Attenzione alle limitazioni – max 3 rinnovi e tale operazione è possibile solo 7 giorni prima della scadenza e 7 giorni dopo, a condizione che nessun utente l’abbia chiesto in prestito, superato tale periodo devi venire in biblioteca. Ricorda che i DVD non sono rinnovabili.

Gli avvisi del programma agli utenti tramite mail

Il programma “Clavis” comunica con gli utenti tramite la mail infolibri@comune.monselice.padova.it ; si consiglia di verificare che detta mail non entri nello spam, in questo caso prendere le opportune misure ( ad esempio aggiungere ai contatti la mail della biblioteca et.). Indicativamente vi arriveranno segnalazioni dei libri in scadenza, l’arrivo a Monselice dei libri prenotati et.

Poche ma efficaci regole da rispettare

1) Se  il libro  prenotato arriva a Monselice sarai avvisato tramite mail dalla biblioteca di Monselice e avrai a disposizione 7 giorni per ritirarlo. In alternativa potrai consultare la tua pagina personale che ti indicherà se il libro è arrivato a Monselice. ( Attenzione se non puoi ritirali avvisa il bibliotecario, altrimenti corri il rischio di essere sospeso dal servizio.)

2) Restituire entro la data di scadenza (Attenzione il nuovo programma sospende automaticamente gli utenti che ‘abitualmente’ non restituiscono i libri nel tempo indicato. In caso di prolungato ritardo, nell’eventuale sospensione del prestito varrà in tutte le biblioteche della rete provinciale.

3) E’ essenziale avvisare la biblioteca in caso di variazione dell’indirizzo, del n. di telefono o della mail.

4) In caso di trattamento dei documenti inadeguato (es. sottolineature, strappi, rottura, perdita ecc.) è previsto, da parte dell’ utente, l’acquisto di una copia uguale a quella danneggiata o persa, pena la sospensione in tutta la rete provinciale. Le norme in uso presso la biblioteca di Monselice